Cessione del Quinto Parapubblici

Se sei un dipendente parapubblico puoi ottenere in pochissimo tempo un finanziamento rimborsabile fino a 120 mesi.
La Cessione del Quinto dello Stipendio è una soluzione comoda, sicura e veloce per realizzare i tuoi progetti detraendo le rate direttamente dalla busta del salario. Il numero,  la grandezza delle rate e la durata del finanziamento sono personalizzati in base alle tue necessità ed esigenze (e il tasso rimane fisso).

Se sei un dipendente parapubblico attraverso il tuo stipendio puoi richiedere un preventivo gratuito e non vincolante cliccando qui

Cessione del quinto: un prestito facilissimo
L’elemento che caratterizza questa tipologia di prestito è che le rate vengono detratte direttamente dallo stipendio dei dipendenti.
Si chiama Cessione del Quinto perché le rate possono avere un importo massimo pari al 20% dello stipendio, che corrisponde ad 1/5 della busta paga valutato al netto delle ritenute.

Richiedi un preventivo gratuito e non vincolante cliccando qui

Il Quinto dello Stipendio: chi può averlo
Può richiedere la cessione del quinto chiunque abbia uno stipendio, inclusi i neoassunti muniti di busta paga da almeno tre mesi che abbiano un contratto a tempo indeterminato. In particolari casi è possibile accedere a questa tipologia di finanziamento anche ai titolari di contratti a progetto o a termine, se la durata del prestito non supera quella della scadenza del contratto a tempo determinato.

Richiedi un preventivo gratuito e non vincolante cliccando qui

Cessione del quinto dello stipendio: come fare
Per effettuare la Cessione del Quinto è necessario coinvolgere il datore di lavoro, condizione essenziale per l’erogazione del finanziamento: sarà infatti il datore di lavoro a pagare la rata alla banca trattenendo contestualmente l’importo dalla busta paga del proprio dipendente. Il suo coinvolgimento non comporta nessun problema e non può essere d’ostacolo in quanto, per legge, il datore non può rifiutare di accettare una richiesta di Cessione del Quinto da parte dei dipendenti.

Richiedi un preventivo gratuito e non vincolante cliccando qui

Cessione del quinto: il finanziamento a tasso fisso

REQUISITI:

  • Contratto a tempo indeterminato 3 mesi di servizio maturati
  • Sana costituzione fisica
  • Essere in servizio
  • Non essere in malattia, aspettativa o gravidanza

DOCUMENTAZIONE RICHIESTA:

  • Ultima busta paga
  • Il CUD relativo all’anno precedente
  • Un documento di identità
  • Tessera sanitaria o codice fiscale

RATA:

  • In base alla retribuzione netta del cliente
  • Trattenuta e versata direttamente dal datore di lavoro

DURATA:

  • Tra i 36 e i 120 mesi in base alle esigenze del cliente

Richiedi un preventivo gratuito e non vincolante cliccando qui

Effettuo consulenze anche al di fuori della banca senza alcun costo in modo totalmente gratuito