Cessione del Quinto Pensionati

Se sei un pensionato puoi ottenere in pochissimo tempo un finanziamento rimborsabile fino a 120 mesi.
La Cessione del Quinto dello Stipendio è una soluzione comoda, sicura e veloce per realizzare i tuoi progetti detraendo le rate direttamente dalla busta del salario. Il numero,  la grandezza delle rate e la durata del finanziamento sono personalizzati in base alle tue necessità ed esigenze (e il tasso rimane fisso).

Se sei un pensionato attraverso la tua pensione puoi richiedere un preventivo gratuito e non vincolante cliccando qui

Cessione del quinto: un prestito facilissimo
L’elemento che caratterizza questa tipologia di prestito è che le rate vengono detratte direttamente dallo pensione. Non è necessartio possedere un conto corrente. Si chiama Cessione del Quinto perché le rate possono avere un importo massimo pari al 20% dello stipendio, che corrisponde ad 1/5 della busta paga valutato al netto delle ritenute.

Richiedi un preventivo gratuito e non vincolante cliccando qui

Il Quinto dello Stipendio: chi può averlo
Può richiedere la cessione del quinto chiunque abbia un a pensione con uno dei seguenti enti convenzionati: INDAP, INPS, IPOST, ENPALS, INPDAI.

PENSIONI ACCETTATE:

  • Di anzianità
  • Di vecchiaia
  • Di reversibilità

PENSIONI NON ACCETTATE:

  • Di invalidità
  • Di inabilità
  • Assegni sociali
  • Pensioni con più titolari Inferiori a 500 Euro

Cessione del quinto della pensione: come fare

Per la Cessione del Quinto della pensione l’importo verrà trattenuto direttamente sul cedolino pensionistico senza nessuna spesa aggiuntiva. Spetta all’ente che eroga la pensione trattenere mensilmente l’importo della rata. Lo stesso ente si assume la responsabilità di effettuare puntualmente e regolarmente le trattenute sulla pensione in favore dell’ente finanziatore sino al rimborso totale previsto nel piano di ammortamento.

Cessione del quinto della pensione: il finanziamento a tasso fisso

REQUISITI:

  • Pensione

DOCUMENTAZIONE RICHIESTA:

  • Dichiarazione quota cedibile dell’Ente Previd.
  • Il CUD relativo all’anno precedente
  • Un documento di identità
  • Tessera sanitaria o codice fiscale

DURATA:

  • Tra i 36 e i 120 mesi,in base alle esigenze del cliente

Richiedi un preventivo gratuito e non vincolante cliccando qui

Effettuo consulenze anche al di fuori della banca senza alcun costo in modo totalmente gratuito